Quale attività fisica da 0 a 15 anni?


Da 0 a 8 anni

Sin da neonato e dai primi mesi di vita, il bambino andrebbe aiutato a muoversi e, in seguito, incoraggiato a fare giochi di movimento.

Assicuratevi che i vostri bambini svolgano almeno 60 minuti al giorno di attività fisica di intensità moderata-vigorosa e esercizi di rafforzamento dell’apparato muscolo-scheletrico almeno 3 volte a settimana.

L’attività fisica ideale prevista per bambini dovrebbe essere di tipo prevalentemente di tipo aerobico, ma lasciateli scegliere di giocare come più gli pare, purché lo facciano lontano dai divani a dai monitor!

Dai 9 anni

I modelli di attività fisica regolare acquisiti dai 9 anni in su hanno una maggiore probabilità di restare tali anche in età adulta e forniranno, così, la base per una vita attiva e sana.

La partecipazione ai giochi e ad altre attività fisiche, sia a scuola che durante il tempo libero, aiuterà a controllare il peso corporeo, avrà effetti benefici sull'apparato cardiovascolare e sulle funzionalità respiratorie e contribuirà ad un sano sviluppo dell'apparato muscolare.

Pertanto, fate in modo che i vostri ragazzi pratichino più attività fisica possibile!

La pratica costante di esercizio fisico favorirà il raggiungimento di un adeguato livello di massa ossea, e questo contribuirà ad una crescita sana.

Lo sport, le attività fisiche, i giochi in genere, e più ancora quelli di squadra, costituiscono occasioni d'interazione e integrazione sociale. Se siete timidi, vincete la vostra timidezza e lanciatevi nella pratica dello sport che più vi piace. Vedrete che ne ricaverete benefici su più fronti!

La mia raccomandazione è che a questa età si pratichino almeno 60 minuti al giorno di attività fisica di intensità moderata-vigorosa e esercizi di rafforzamento dell’apparato muscolo-scheletrico almeno 3 volte a settimana.

Si comincia presto a costruire un corpo forte!


Paola Micale 2019 - Contatti

Privacy Policy Cookie Policy